Mondello (munneddu in siciliano), borgo marinaro e frazione di palermo, è una località turistica, ai piedi di monte pellegrino. Situata a 7 chilometri dal centro della città, si raggiunge direttamente attraversando il grande parco della favorita tramite mezzi pubblici. Le ville in stile Liberty caratterizzano l’architettura del luogo, rendendolo un importante punto di riferimento per la storia del modernismo internazionale.

Queste costruzioni (molte ad opera del celebre architetto Ernesto Basile) sono tra i migliori esempi dell’architettura dell’Art Nouveau in Italia e in Europa.Mondello presenta molte strutture ricettive, numerosi club nautici e circoli esclusivi, ristoranti dove potere mangiare dell’ottimo pesce fresco, locali sul lungomare dove potere gustare un buon spritz riscaldati dal sole siciliano, un porticciolo ed un antico stabilimento balneare, il charleston uno dei monumenti simbolo della città. Nel periodo estivo vengono offerti diversi servizi tra cui noleggio di pedalò, vela, windsurf, noleggio ombrelloni e sedie a sdraio. Mondello è caratterizzata da un golfo sabbioso dai colori tropicali che va da Monte Pellegrino a Monte Gallo, con un litorale di sabbia bianca finissima lungo al giorno d’oggi poco più di 1,5 chilometri.

Il paesaggio è influenzato dalla Riserva naturale orientata di Capo Gallo e dalla riserva di Monte Pellegrino, definito da Johann Wolfgang von Goethe “il promontorio più bello del mondo”, dove potrete organizzare lunghe passeggiate seguendo i vari itinerari indicati, mentre per gli amanti di free climing, troverete delle pareti adatte a questo entusiasmante sport.

Cefalù è situata sulla costa settentrionale della Sicilia, esattamente a 70 km a est di Palermo e a 160 km ad ovest di Messina, è posizionata quasi esattamente a metà della costa che va da Trapani a Messina nel nord della Sicilia, proprio per questa posizione privilegiata essa è meta di turisti che vogliono un punto strategico da cui iniziare escursioni in tutto il nord della Sicilia da Trapani a Messina fino alla riserva naturale delle Madonie.

E’uno dei maggiori centri balneari di tutta la provincia di Palermo e, nonostante le sue dimensioni, ogni anno attrae milioni di turisti provenienti da ogni parte del Mondo. La cittadina, nel suo nucleo medioevale, è ubicata sotto la rocca di Cefalù che la domina e insieme al Duomo ne caratterizza il profilo tanto da renderne il panorama tipico e molto riconoscibile. Fuori dai confini del centro storico, il nucleo urbano si è esteso a cavallo della piccola area pianeggiante che separa la rocca dal resto del sistema collinare della costa espandendosi ulteriormente a mezza costa sui pendii delle colline lungo la costa.

La costa di Cefalù si stende per circa 30 km fra Lascari e Pollina ed alterna lunghi tratti di spiaggia rettilinea a baie e piccole insenature di natura sia sabbiosa che rocciosa con scogli bassi o anche a costoni alti e a strapiombo sul mare. Di notevole interesse il Duomo, ubicato di fronte alla piazza principale di Cefalù, il lavatoio, il porto vecchio e tutto il lungomare dove troverete stabilimenti balneari attrezzati di ombrelloni e sedie a sdraio e decine di ristoranti e pubs dove potrete gustare del buon pesce fresco o sorseggiare un buon bicchiere di vino bianco.